Moto3: Dennis Foggia vince il Gran Premio di San Marino

credits: MotoGP

L’alfiere del team Leopard crede ancora nelle possibilità mondiali, con Acosta che limita i danni. Fenati cade quando era al comando

Dopo aver creato il vuoto dietro di sé, Romano Fenati commette quello che probabilmente è il suo più grave errore della stagione, dato che lo costringe quasi sicuramente a mollare l’inseguimento al leader della classifica generale. A tenere vive le speranze di titolo iridato per l’Italia è Dennis Foggia, che ottiene oggi una grande vittoria guidando un podio tutto italiano costituito anche da Niccolò Antonelli (2°) ed Andrea Migno (3°).

Quarto posto per Sergio García, che a questo punto si ritrova al secondo posto in classifica assieme proprio a Foggia, con 42 punti di distacco da Pedro Acosta. Nel gruppo di testa della gara erano presenti anche Jaume Masiá (5°) e Darryn Binder (6°). Come al solito, anche se prende 10 secondi di distacco dal primo, Acosta riesce a vincere il corpo a corpo con il suo gruppo, costituito da Carlos Tatay (8°), Stefano Nepa (9°), Ayumu Sasaki (10°) e Riccardo Rossi (11°), limitando i danni con un settimo posto.

Chiudono la zona punti Izan Guevara (12°), seguito da John McPhee (13°), Kaito Toba (14°) e Tatsuki Suzuki (15°). Da segnalare il Long Lap Penalty e il problema (non si sa ancora se di natura fisica del pilota o meccanico) di Xavi Artigas che hanno lo hanno portato al ritiro dopo un’ottima partenza che lo vedeva al quarto posto.

credits: MotoGP
Precedente Moto3: Sasaki con il Max Racing Team per il 2022 Successivo WSBK: Rea vince la Superpole Race di Barcellona

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.