Moto3: Seconda vittoria stagionale per García

Torna sul gradino più alto del podio Sergio García, che con quella di Le Mans è alla seconda vittoria stagionale e si porta così a 39 punti dal leader della classifica generale.

Come spesso accade nella classe leggera del motomondiale, il secondo posto occupato da Jeremy Alcoba chiude a pochissimi millesimi dalla testa della corsa. Tra i tanti componenti del gruppo, a spuntarla per l’ultimo posto sul podio, è Deniz Öncü per la sua prima volta in carriera.

Il suo compagno di squadra Jaume Masiá ha in realtà chiuso la gara davanti a lui, ma poiché ha ecceduto i limiti della pista all’ultimo giro, come da regola, ha dovuto cedergli la posizione, concludendo quindi 4°.

Dietro di lui si sono classificati Darryn Binder (5°), il poleman Gabriel Rodrigo (6°) e il leader del mondiale Pedro Acosta (7°). Quest’ultimo è stato costretto ad una rimonta dal fondo dello schieramento, impresa a cui non è nuovo e che gli è riuscita ancora una volta, raggiungendo il gruppo di testa dopo un paio di giri.

Il primo degli italiani è Niccolò Antonelli (8°); a completare la top ten ci sono Kaito Toba (9°) e Stefano Nepa (10°). La gara è stata conclusa da soli 18 piloti, con molti contatti, in particolare all’ultimo giro, con un incidente che ha coinvolto Ayumu Sasaki (che ha rimediato un trauma cranico ed è andato in clinica mobile per ulteriori accertamenti), Dennis Foggia e Xavi Artigas. Da segnalare anche la caduta di John McPhee, con Andrea Migno e Tatsuki Suzuki che sono finiti in terra cercando di evitare la sua moto.

credits: MotoGP
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MotoGP: Oliveira trionfa nel GP di Catalogna Successivo Moto2: Nel GP di Catalogna Gardner conquista la seconda vittoria consecutiva

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.