Moto3: Sergio García vince a Portimão e torna leader

credits: MotoGP

Il pilota del team Aspar conquista una preziosa vittoria, riprendendosi la leadership del Mondiale per un solo punto su Foggia, oggi solo 8°

Non poteva mancare lo spettacolo nel Gran Premio del Portogallo della Moto3, con una lunga battaglia a 5 per la vittoria, la quale poteva però sorridere ad una sola persona. Quest’oggi è stata la volta di Sergio García, al primo successo all’Autódromo Internacional do Algarve di Portimão.

La partenza vede purtroppo gli italiani perdere posizioni immediatamente, mentre davanti si scatena subito la battaglia per la vittoria. La bagarre serrata non impedisce, però, la formazione di un quintetto, il quale distanzia totalmente gli altri.

Sorpassi e controsorpassi in ogni giro, ma a spuntarla è il già citato García con un ultimo giro da urlo, riuscendo a resistere alla pressione di Jaume Masiá ed Ayumu Sasaki, tutti arrivati in volata. Basti pensare che Deniz Öncü ed Izan Guevara, rispettivamente 4° e 5°, rientrano nei tre decimi di distacco.

Per trovare il primo degli italiani bisogna scendere fino al 7° posto, dove troviamo Andrea Migno tra un ottimo Carlos Tatay ed il connazionale Dennis Foggia, oggi deluso nonostante la buona rimonta dopo una partenza difficile. Completano la top 10, invece, Joel Kelso e Diogo Moreira, con quest’ultimo che dimostra ancora una volta di essere fra i migliori debuttanti della stagione.

11° piazzamento per Riccardo Rossi, seguito da un deludente Tatsuki Suzuki, poi Scott Ogden, Lorenzo Fellon (penalizzato anche con un Long Lap Penalty) e Stefano Nepa, che chiude la zona punti. Solo due i ritiri di oggi, i quali portano il nome di Daniel Holgado ed Iván Ortolá.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F2: Pourchaire trionfa nella Feature Race di Imola Successivo WRC: Kalle Rovanperä batte Ott Tänak e si porta a casa il Rally di Croazia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.