MotoAmerica: Jake Gagne vince Gara 1 in Minnesota e comincia la fuga

L’alfiere della Yamaha domina l’ennesima gara americana ed aumenta il proprio vantaggio nei confronti di Danilo Petrucci, oggi terzo

È andato a segno il primo tentativo di fuga da parte di Jake Gagne al Brainerd International Raceway. Il pilota della Yamaha si è imposto nel MotoAmerica Superbike per l’8ª volta in stagione e 5ª di fila, rifilando nuovamente un distacco abissale al compagno di squadra Cameron Petersen e al nostro Danilo Petrucci. Il californiano mette tra se e l’alfiere della Yamaha altri punticini fondamentali nella lotta al vertice, con i quali comincia la fuga verso il titolo americano.

Nulla da fare per nessuno, con Gagne che parte bene al via e dopo un giro ha già più di un secondo su Petrucci, che in partenza ha avuto un sussulto con Mathew Scholtz, per poi liberarsi facilmente del sudafricano e sorpassare anche il connazionale Petersen. Con l’altro sudafricano alle spalle per tutto l’arco della contesa, il ternano della Ducati sembrava ormai avviato alla 2ª posizione dopo essersi difeso da Petersen per quasi tutti i 18 giri disputati, ma a due giri dalla fine è andato lungo ritrovandosi 3° sotto la bandiera a scacchi e con uno svantaggio di 12 punti su Gagne, che sembrano destinati ad aumentare dopo la gara di domani.

credits: MotoAmerica
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F2: Jack Doohan torna al successo nella Sprint Race dell'Ungheria Successivo CIV SBK: Pirro bissa il successo nella Racing Night di Misano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.