MotoE: Casadei conquista la vittoria a Le Mans in Gara 1

credits: Twitter Michelin Motorsport

Il pilota italiano resiste agli attacchi del connazionale Zannoni per tutta la gara, con il #21 che cade all’ultimo giro

È andata in scena quest’oggi la prima gara del secondo appuntamento stagionale della MotoE al Circuit Bugatti di Le Mans. Inizio rocambolesco con Jordi Torres che scivola alla Dunlop Chicane, portando con sé anche gli incolpevoli Xavi Forés e Niccolò Canepa, che non sono riusciti ad evitarlo ma hanno comunque proseguito la gara senza altri problemi.

A questo punto sono proprio gli italiani Mattia Casadei e Kevin Zannoni ad approfittarne e mettersi in testa, rispettivamente in prima e seconda posizione, lasciandosi alle spalle Ikari Ōkubo un po’ più distaccato. Nel finale Zannoni si riavvicina al rivale e minaccia il sorpasso ad ogni curva, ma Casadei non si fa infilare, difendendosi con delle grandi staccate. Alla curva 13 l’inseguitore esagera e perde l’anteriore, finendo nella ghiaia; ne approfitta Dominique Aegerter, che ne le frattempo ha superato Ōkubo a completare il podio.

credits: MotoGP
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Moto2: Pedro Acosta in pole a Le Mans Successivo Moto3: Jaume Masiá vince di misura a Le Mans

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.