MotoE: Granado conquista la pole anche ad Assen. Bottino pieno per il brasiliano in qualifica

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
credits: Twitter Eric Granado

Il pilota brasiliano fa il pieno di partenze in prima posizione, beffando Tulovic e Zaccone, che nel finale ha beccato qualche goccia di pioggia che gli hanno rovinato il giro

Se si parla di pole position in MotoE, quest’anno si parla solamente di Eric Granado. Il pilota del team One Energy ha centrato la quarta pole consecutiva in altrettanti appuntamenti nel 2021, imponendosi anche nelle qualifiche del Gran Premio d’Olanda.

Nella Cattedrale del Motociclismo di Assen, il pilota brasiliano ha siglato il crono di 1:43.114, staccando di 74 millesimi un buonissimo Lukas Tulovic, mentre il nostro Alessandro Zaccone, che sembrava poter contendere la pole a Granado, ha incontrato delle gocce di pioggia che sono scese sul tracciato durante l’ultima parte del suo giro, rovinandogli la qualifica.

Nonostante tutto il pilota del team Pramac ha chiuso con il terzo tempo e domani partirà dalla prima fila. Jordi Torres ha chiuso con il quarto tempo davanti a Dominique Aegerter e Matteo Ferrari, mentre in terza fila troviamo Fermín Aldeguer, Mattia Casadei e Corentin Perolari.

11° tempo per Kevin Zannoni e 13° per Andrea Mantovani, mentre a Xavi Cardelús, Yonny Hernández e Miquel Pons sono stati cancellati i tempi. I primi due sono passati sulla zona verde all’esterno della pista mentre il terzo ha lasciato la pitlane con il semaforo rosso.

credits: MotoGP
Precedente Moto2: Fernández beffa nuovamente Gardner e conquista la pole position in Olanda Successivo F1: Tsunoda penalizzato dopo le qualifiche. Scalerà di tre posizioni in griglia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.