MotoE: Granado fa doppietta in Austria e riapre il campionato

credits: epaddock.it

Il pilota brasiliano conquista la vittoria anche in Gara 2 ed accorcia in campionato ai danni di Dominique Aegerter, che chiude terzo

Il Gran Premio d’Austria della MotoE non verrà certo ricordato da Mattia Casadei come uno dei più positivi della propria carriera nella categoria: il riminese, dopo esser caduto all’ultimo giro in Gara 1 da leader della corsa, non è nemmeno riuscito a chiudere sul podio nel successivo appuntamento di Gara 2, nonostante l’ottima partenza dal secondo posto che lo aveva portato subito al comando della corsa.

Ad aver tagliato per primo il traguardo è stato ancora una volta Eric Granado, il quale porta a compimento un fine settimana perfetto per lui e per il team LCR. Il brasiliano, dopo aver perso la leadership alla prima curva proprio in favore del rivale italiano, è riuscito a balzare davanti a tutti a quattro giri dalla bandiera a scacchi, realizzando una doppietta personale e contribuendo a quella della propria compagine. Alle spalle di Granado, infatti, il 2° posto ha portato la firma del suo compagno di squadra Miquel Pons, di nuovo in top 3 dopo il 3° posto di ieri.

Un vero e proprio scambio di posizioni attuato con il leader della classifica Dominique Aegerter, giunto stavolta sul gradino più basso del podio dopo aver superato nelle fasi finali della corsa proprio Casadei. Grazie a questo risultato, lo svizzero conserva il ruolo di pilota da battere nel campionato, con Granado che si fa sempre più minaccioso per la conquista del titolo, con l’obiettivo ora distante 17,5 punti a due sole gare dal termine della stagione.

credits: MotoGP
credits: MotoGP
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MXGP: Seewer trionfa in Francia in Gara 1 Successivo MXGP: Tim Gajser vince sul finale in Gara 2 e si aggiudica il GP Charente-Maritime

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.