MotoE: Granado si riscatta dopo Jerez e vince a Le Mans

credits: MotoGP

Vittoria di misura per il brasiliano, che mette dietro gli italiani Casadei e Zaccone

Dopo la delusione di Jerez, Eric Granado si riscatta con la vittoria del Gran Premio di Francia della MotoE, dopo una gara molto combattuta fra tanti piloti, in pieno stile Moto3.
Il pilota brasiliano non è partito benissimo dalla pole position, ma lottando con le unghie e con i denti nel gruppo di testa è riuscito a sorpassare Dominique Aegerter all’inizio dell’ultimo giro, prima di superare il nostro Alessandro Zaccone all’ultima curva.

Il pilota del team Pramac ha tentato di resistere a Granado in uscita dall’ultima curva, ma andando sul verde oltre il cordolo non ha avuto lo spunto necessario per mantenere la prima posizione, chiudendo secondo al traguardo, ma perdendo una posizione per aver ecceduto nei track limits.

La seconda posizione è così andata a Mattia Casadei, che ha condotto una gara fantastica in rimonta dalla quindicesima posizione. Il pilota italiano ha quindi guadagnato dopo il traguardo la posizione su Zaccone, che nonostante tutto ha chiuso sul gradino più alto del podio ed ha mantenuto la prima posizione di campionato, davanti ad Aegerter e a Casadei, che con il secondo posto di oggi raggiunge lo svizzero al secondo posto in classifica generale.

Aegerter ha disputato una buona gara, ma ha chiuso solamente al quarto posto, davanti a Jordi Torres, Yonny Hernández, Lukas Tulovic e Matteo Ferrari, con Corentin Perolari e María Herrera a completare la top 10.
La zona punti è stata completata dal nostro Kevin Zannoni, da André Pires, Xavi Cardelús, Jasper Iwema e Fermín Aldeguer. Quest’ultimo ha centrato Hikari Okubo all’ingresso di curva 2, costringendo al ritiro il giapponese mentre entrambi si trovavano nel gruppo dei primi.
Non partiti Miquel Pons ed Andrea Mantovani, caduti durante il sighting lap.

credits: MotoGP
credits: MotoGP
Precedente CIV SBK: Pirro cala il poker nella seconda gara di Misano Successivo CIV Moto3: Bertelle concede il bis in Gara 2

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.