MotoE: Pubblicato il calendario provvisorio per il 2022

credits: MotoGP

L’ultima stagione della Energica si disputerà su 7 doppi round. Debuttano Mugello e KymiRing. Gran finale a Misano

Iniziano i preparativi per la quarta stagione della MotoE, l’ultima con i prototipi Energica prima del passaggio a Ducati come fornitore unico. Nella giornata odierna la Dona ha pubblicato una prima bozza del calendario per la stagione 2022, che di svolgerà nell’arco di 14 gare su 7 circuiti diversi, per cui ogni weekend sarà composto da due gare.

La stagione comincerà con sei giornate di test pre-stagionali ad Jerez. Essi verranno divisi in due tranche, con la prima dal 7 al 9 marzo e l’altra dall’11 al 13 aprile. Lo stesso circuito andaluso ospiterà anche il via della stagione 2022 della classe elettrica, che si terrà in occasione del Gran Premio di Spagna previsto per il 30 aprile e 1° maggio. Due settimane dopo si andrà a Le Mans per il secondo round stagionale, mentre il terzo appuntamento è in programma al Mugello il 28 e 29 maggio, con il circuito toscano che ospiterà ma MotoE per la prima volta.

A fine giugno sarà la volta di Assen, per poi spostarsi in terra finlandese a metà luglio con il debutto del KymiRing, che oltre ad ospitare le tre classi principali del Motomondiale, ospiterà anche la categoria full electric. Questo sarà il quinto appuntamento della stagione, l’ultimo prima della pausa estiva. Le stelle della MotoE torneranno in pista il 20 e 21 agosto al Red Bull Ring, in occasione del Gran Premio d’Austria, mentre il gran finale è previsto per il 3 e 4 settembre al Misano World Circuit – Marco Simoncelli.

credits: MotoGP
Precedente WSBK, Alvaro Bautista: "Honda tornerà a vincere ma ha bisogno di tempo" Successivo MXGP: Ben Watson passa a Kawasaki nel 2022

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.