MotoE: Torres vince Gara 1 a Misano e si prende la leadership di campionato

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
credits: MotoGP

Lo spagnolo vince su Aegerter e Casadei in una gara che vede cadere Zaccone (portato al centro medico) e Granado

Sorprese e colpi di scena nella prima gara della MotoE a Misano. Jordi Torres ha trionfato con un decimo di vantaggio su Dominique Aegerter, con Mattia Casadei sul terzo gradino del podio, al termine di una contesa tirata dall’inizio alla fine.

Paura per il nostro Alessandro Zaccone, che è finito in terra alla curva 3 nel corso del primo giro in seguito ad un contatto con Hikari Okubo, che l’ha anche travolto. Il pilota italiano è stato successivamente trasportato al cento medico, dove si attendono ulteriori informazioni. Aegerter si è subito preso il primo posto, seguito da Torres e Casadei. Eric Granado si è piazzato al 4° posto davanti al nostro Matteo Ferrari, con Miquel Pons in sesta posizione.

Il braccio di ferro tra Torres ed Aegerter si è pian piano fatto sempre più intenso, mentre Granado ha progressivamente guadagnato terreno dal quarto posto. Aegerter ha gestito la leadership di gara con attenzione, controllando ogni mossa di Torres, a sua volta tallonato da Granado, che nel frattempo ha ripreso i due. Il colpo di scena è arrivato all’ultima curva, quando il brasiliano (che nel frattempo aveva superato Torres e si era messo in seconda posizione) è caduto in terra nel tentativo di attaccare Aegerter, lasciando Torres dirigersi verso la vittoria seguito dallo svizzero, che si è dovuto accontentare del secondo posto.

credits: MotoGP
Precedente Moto2: Raúl Fernández conquista la pole position nel GP di San Marino Successivo WSBK: Redding trionfa a Barcellona in una storica tripletta Ducati. 4° Rea, Out Razgatlıoğlu

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.