MotoGP: Bagnaia torna al successo ad Jerez

credits: MotoGP

Il pilota della Ducati regola di forza Quartararo tornando al successo dopo oltre 5 mesi, rimettendosi in lotta per il Mondiale

Sorride a Francesco Bagnaia il Circuito de Jerez – Ángel Nieto. Dopo un inizio di stagione estremamente complicato con solo 2 gare concluse in top 5 (5° posto in Argentina e ad Austin come migliori risultati stagionali), il pilota della Ducati ha brillato nel Gran Premio di Spagna della MotoGP, partendo bene dalla pole position conquistata ieri e guidando magistralmente in prima posizione dalla prima all’ultima curva, contenendo gli attacchi di Fabio Quartararo.

Bagnaia sembra essere tornato ai fasti di fine 2021, guidando con estrema efficacia e semplicità su un ritmo gara alla portata solamente del francese della Yamaha, il quale consolida la leadership di campionato, nella cui lotta si inserisce anche il piemontese, che adesso accusa uno svantaggio di 33 punti, ma che sembra poter raddrizzare una stagione iniziata male.

I due piloti hanno impresso un ritmo inarrivabile per chiunque, basti pensare che il 3° classificato, un sempre più consistente Aleix Espargaró, ha chiuso con quasi 11 secondi di ritardo dopo una lotta durata per tutto l’arco della contesa con Marc Márquez e Jack Miller. Il pilota dell’Aprilia, dopo un’altra partenza difficile, è rimasto incollato agli altri due fino a 5 giri dal termine, quando l’8 volte Campione del Mondo ha lottato con l’australiano per l’ultimo gradino del podio in una bagarre durata per un giro, nel quale Espargaró si è inserito e ne è uscito egregiamente vittorioso, conquistando il 3° podio stagionale e secondo di fila e rimanendo in contatto con Quartararo nella classifica iridata.

credits: MotoGP

Márquez ha così chiuso in 4ª posizione davanti a Miller, con Joan Mir e Takaaki Nakagami un po’ più staccati. Enea Bastianini ha concluso in 8ª posizione una gara molto complicato, riuscendo a risalire da posizioni più scomode grazie anche ad alcune cadute davanti a lui, regolando sul finale un ottimo Marco Bezzecchi, il quale replica il miglior risultato che conquistò in Argentina con il 9° posto, mentre Brad Binder ha completato la top 10.

credits: MotoGP
credits: MotoGP
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Moto2: Ai Ogura domina ad Jerez Successivo MotoE: Granado bissa il successo ad Jerez anche in Gara 2

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.