MotoGP: Bradl confermato a Barcellona al posto di Márquez

Il tester tedesco salirà nuovamente in sella alla RC213V ufficiale, sostituendo l’8 volte Campione del Mondo, impegnato con la 4ª operazione negli Stati Uniti

La Honda ha annunciato qualche giorno fa che Stefan Bradl sostituirà Marc Márquez nel Gran Premio di Catalogna, in programma in questo weekend a Barcellona. Il tedesco viene nuovamente chiamato ad occupare la sella dell’otto volte iridato, diretto negli Stati Uniti per la quarta operazione al braccio destro seguita all’infortunio del 2020.

Per la quinta volta Bradl dividerà quindi il box con Pol Espargaró. Per il tester sarà la terza apparizione dell’anno dopo quelle in Argentina e ad Jerez: in Sud America è finito 19°, in Spagna non ha visto la bandiera a scacchi. A Barcellona ha corso sei volte nella classe regina, finendo nella top 5 in due occasioni, 2013 e 2014. Il circuito catalano rientra, quindi, fra quelli in cui il tedesco ha fatto bene in passato.

Stefan Bradl: “Per prima cosa voglio augurare a Marc il meglio per la sua operazione ed il successivo recupero. Sono a disposizione di HRC e del Repsol Honda Team fino al suo ritorno. Il livello della top class è sotto gli occhi di tutti e conosco la sfida che ho davanti. Ma sono fiducioso. Lavorando con la Honda ed il team potremo ottenere dei risultati. Vedremo cosa porterà con sé il weekend, sarà importante fare molti giri e prepararsi bene per i test di lunedì.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Motomondiale: Orari TV del GP di Catalogna Successivo Tourist Trophy: morto Mark Purslow a causa di un incidente

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.