MotoGP: entro il 2023 si andrà in Ungheria

Credits: MotoGP Facebook

Giornata storica per il Motomondiale.
Il CEO della Dorna, Carmelo Ezpeleta, ha infatti firmato l’accordo a Budapest con i responsabili, capitanati da Josfez Pacza, dei circuiti dell’Ungheria orientale. Esso prevede il ritorno del Motomondiale per la stagione 2023 in un nuovo circuito che sorgerà vicino Debrecen.
Il contratto dovrebbe durare ben 10 anni e potrebbe includere nel futuro anche la World Superbike.
Da notare che si tratta di un ritorno per il Motomondiale, il quale ha già corso all’Hungaroring nel 1990 e nel 1992.

Pierluigi Magro

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Valle del Tevere, Pioner e Costa partono bene Successivo WSBK, Eugene Laverty: "Ecco dove dobbiamo lavorare con BMW"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.