MotoGP: Gerloff sostituirà Morbidelli in Olanda

credits: Twitter GRT Yamaha

Arriva finalmente il debutto dell’americano nella classe regina del Motomondiale, dopo la breve apparizione a Valencia 2020

Garrett Gerloff debutterà, finalmente, nel Motomondiale. Il pilota americano del team Yamaha GRT nella World Superbike, sostituirà l’infortunato Franco Morbidelli sulla Yamaha YZF-M1 del team Petronas SRT.
Come già detto, Morbidelli ha subito un infortunio al ginocchio sinistro nella giornata di ieri, dovendo quindi saltare la gara di Assen in programma in questo weekend.

Gerloff prenderà parte, dunque, alla sua prima gara nel Motomondiale, dopo la breve apparizione che fece nel Gran Premio d’Europa a Valencia nel 2020, quando sostituì Valentino Rossi nelle prove libere, nell’attesa che quest’ultimo risultasse negativo al test per il covid.

Inizialmente la scelta di Yamaha era quella di sostituire Morbidelli con Toprak Razgatlıoğlu, ma il turco del team Pata Yamaha WorldSBK ha declinato l’offerta per concentrarsi completamente sull’attuale stagione nella World Superbike, dove attualmente si trova in seconda posizione a soli 20 punti da Jonathan Rea.

Garrett Gerloff: “Sono emozionato per l’opportunità che mi aspetta, non sono uno che scappa da una sfida, quindi sono pronto per scendere in pista. Sarà un nuovo circuito per me, mi piace provare nuove piste, sembra divertente, veloce e scorrevole e si adatta davvero al mio stile di guida. Non vedo l’ora di saltare di nuovo sulla Yamaha M1 e dare gas. Vedremo come andranno le cose, ma mi sento bene e vorrei ringraziare Yamaha ed il team per avermi preso in considerazione. Non sarà facile, ma darò il massimo!

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente FE: Daniil Kvyat con Nissan nel 2022? Successivo Motomondiale: Nuova rimodulazione del calendario 2021. Cancellata la gara di Motegi, si rivede Austin. Posticipata la Thailandia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.