MotoGP, Joan Mir: “La priorità è il rinnovo”

credits: Twitter Suzuki Bikes UK

Il pilota spagnolo rompe gli indugi ed annuncia, dopo tutte le voci di mercato che si sono susseguite, la volontà di rinnovare con Suzuki

Tempo fa Joan Mir aveva annunciato che solo dopo i test di Mandalika avrebbe preso una decisione sul proprio futuro in MotoGP. Dai test pre-stagionali si è preso qualche giorno per riflettere e, dopo l’annuncio di Livio Suppo come nuovo Team Manager della Suzuki, ha rilasciato la seguente intervista ad Autosport.

Volevo vedere la competitività della nuova moto e la nomina del Team Manager prima di pensare al rinnovo. Ho visto che Suzuki ha fatto un grande sforzo per assecondare le mie richieste e quindi la mia priorità sarà rinnovare. Nei prossimi giorni il mio rappresentante incontrerà Livio Suppo ed il Project Manager Shinichi Sahara per negoziare i dettagli. Tutte le altre voci sono dunque false, compresa quella che mi dava vicino alla Honda. Non ho mai ricevuto offerte e nemmeno negoziato. Suzuki mi ha soddisfatto e per questo sto dando loro priorità, anche se ciò non significa chiudere ogni porta. Non ho fretta e non mi preoccupo per il futuro perché ho grande fiducia nelle mie potenzialità. Sono sicuro che avrò una buona squadra nel 2023.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MM Motorsport in forze al Rally Il Ciocco: quattro, le vetture schierate dal team lucchese Successivo CIAR: Giacomo Scattolon correrà con la Škoda Fabia Rally2 Evo di Erreffe Rally Team

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.