MotoGP, Jorge Lorenzo: “Sono stato il primo ad ammettere la paura”

Credits: Jorge Lorenzo Twitter

Jorge Lorenzo crede di essere stato il primo pilota ad aver dichiarato apertamente di avere paura a salire in moto dopo una caduta

In un reportage di DAZN Jorge Lorenzo è stato intervistato a proposito della paura dei piloti MotoGP, assieme ad ex colleghi come Marc Marquez. Il pilota spagnolo ha rilasciato le seguenti parole.

“Io sono stato uno dei coraggiosi, di quelli che non hanno avuto paura ad esprimere quello che provavo già dal 2008, quando ho debuttato nella classe regina. Quando avevo paura lo dicevo.

Ho avuto brutte cadute in Cina, a Le Mans o anche a Montmelò, dove ho battuto la testa. Ho detto chiaramente di avere paura ad andare in moto, poi pian piano mi sono ripreso…Sono stato il primo ad ammetterlo.

Dovresti essere sempre consapevole dei rischi di questo sport perché a volte non ci fai caso, perché sei molto protetto o eserciti un grande controllo sulla moto che guidi da quando sei piccolo.

Bisogna essere consapevoli che se qualcosa va storto, o se hai sfortuna, potresti avere un handicap fisico permanente o, addirittura, perdere la vita.”

Precedente Supercross: La GASGAS si presenta per il 2022 Successivo WEC/IMSA: Porsche mostra le prime immagini della sua LMDh

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.