MotoGP: Marc Márquez accusa un nuovo episodio di diplopia

credits: Twitter Repsol Honda Team

Dopo l’incidente in Indonesia il pilota della Honda ha avuto una ricaduta della diplopia, problema già avuto nello scorso novembre

Continua il periodo sfortunato per Marc Márquez. Il pilota spagnolo ha dovuto saltare il round di Mandalika della MotoGP a causa di una tremenda caduta subita durante il Warm Up, riportando una commozione cerebrale e diversi traumi minori. Per precauzione non ha dunque preso parte alla gara.

Durante il viaggio di ritorno in Spagna, Márquez ha accusato fastidi alla vista ed al suo arrivo a Barcellona ha fatto una visita di emergenza dal suo oculista di fiducia, dottor Sanchez Dalmau. Il medico spagnolo ha confermato una ricaduta della diplopia, problema già avuto dall’8 volte Campione del Mondo nello scorso novembre. Fortunatamente la successiva risonanza magnetica non ha riscontrato ulteriori lesioni.

Queste le parole di Dalmau: “La valutazione neuro-oftalmologica effettuata su Marc Márquez lunedì dopo il trauma cranico avvenuto al Gran Premio d’Indonesia, mostra un nuovo episodio di diplopia causato da una recidiva della paralisi del quarto nervo destro, con un coinvolgimento minore rispetto a quello avvenuto nell’infortunio del novembre 2021. Dopo questo esame, è stato inizialmente deciso di seguire un trattamento conservativo con test medici periodici. La prossima settimana, Marc Márquez si sottoporrà ad un nuovo controllo per valutare l’evoluzione dell’infortunio e prevedere il periodo di recupero stimato per tornare alla competizione.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente SuperEnduro: Billy Bolt domina anche l'ultima stagionale Successivo DTM: Nicki Thiim sulla seconda Lamborghini di T3 Motorsport

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.