MotoGP: Nakagami negativo al covid. Viaggio in extremis in Argentina

credits: MotoGP

Il pilota giapponese si è negativizzato ieri nella serata italiana ed è arrivato in in extremis in Argentina

Inizialmente destinato a perdere il Gran Premio dell’Argentina dopo essere risultato positivo a diversi test per il covid all’inizio di questa settimana, il pilota del team LCR Honda, Takaaki Nakagami, è risultato negativo nella serata italiana di ieri, prendendo in tempo un volo per presenziare al weekend di Termas de de Río Hondo. Il pilota giapponese è riuscire a scendere in pista per le FP1 della MotoGP, dove ha anche conquistato il miglior tempo.

Lucio Cecchinello, Team Manager: “All’inizio di questa settimana, prima di volare in Argentina, Taka è risultato positivo ma con un valore CT elevato che indica una bassa carica virale ed era asintomatico. Si è deciso, insieme al nostro consulente medico, di ripetere il test ogni due giorni. Nakagami ha ora restituito una serie di test negativi e sabato mattina arriverà al paddock in tempo per l’inizio dell’azione in pista come concordato con IRTA e Dorna.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WSBK: Tarran Mackenzie wild card ad Assen Successivo CIV SBK: A Vitali la prima di Misano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.