Motomondiale: Confermato il finale di stagione

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
credits: FIM

Rimangono confermati gli ultimi appuntamenti stagionali. Annullato definitivamente il GP di Argentina

Quest’oggi FIM, IRTA e Dorna Sports hanno diramato l’ultima modifica al calendario della stagione 2021 del Motomondiale, confermando gli ultimi appuntamenti e cancellando definitivamente il Gran Premio di Argentina. L’appuntamento era stato precedentemente rimandato a causa della pandemia, con le Le restrizioni logistiche che avevano potuto creare particolari problemi a tutti i team ed i piloti coinvolti.

Inoltre, lo scorso 6 febbraio, il circuito di Termas de Río Hondo è stato vittima di un incendio dove sono stati coinvolti i box, l’area VIP, la sala stampa e le cabine di trasmissione, rendendo quindi inutilizzabile il tracciato argentino, sperando di tornare nel paese sudamericano nel 2022.

Il secondo Gran Premio che si terrà a Misano dal 22 al 24 ottobre 2021 prenderà il nome di Gran Premio dell’Emilia Romagna e del Made in Italy, e si disputerà dopo il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini (sempre al Misano World Circuit) e dopo il Gran Premio delle Americhe (che si correrà al Circuit of the America di Austin, Texas).

Confermati anche il Gran Premio di Algarve (che si correrà a Portimão) ed il Gran Premio della Comunità Valenziana (che si correrà al Circuit Ricardo Tormo). Infine sono state confermate anche le giornate di test in vista della stagione 2022, con le prime due sessioni del 18-19 novembre a Valencia e quella di Sepang del 31 gennaio, con lo Shakedown.

credits: MotoGP
Precedente Moto3: Binder in pole nel GP di Aragona Successivo MotoGP: Ducati show ad Aragón! Bagnaia in pole e Miller 2°

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.