Motomondiale: Orari TV del GP di Catalogna

Il Motomondiale non si ferma e riparte subito con il 9° appuntamento a Barcellona. Dirette su Sky Sport MotoGP, differite su TV8

Archiviato il Gran Premio d’Italia, dopo la tappa del Mugello è subito tempo di pensare al Gran Premio di Catalogna. Il Motomondiale affronta il 2° GP consecutivo sul tracciato di Barcellona, secondo round in terra spagnola dopo quello di Jerez. Un weekend che vedrà impegnate le soli classi MotoGP, Moto2 e Moto3, ma che offrirà un fine settimana pieno di emozioni.


In MotoGP è caccia aperta a Fabio Quartararo, il quale comanda la classifica di campionato ed è inseguito da un grandissimo Aleix Espargaró, distante solo 8 lunghezze. Con le vittorie nelle ultime due gare, gli alfieri Ducati Enea Bastianini e Francesco Bagnaia sono ancora un po’ distanti anche a causa del ritiro subito oltre alla vittoria. I due italiani, infatti, a Le Mans ed al Mugello hanno ottenuto una vittoria ed un ritiro a testa, con Bastianini vincitore in Francia ed in terra in Italia, viceversa per Bagnaia.

La gara di Barcellona sarà anche quella nella quale gli alfieri Suzuki dovranno raddrizzare una stagione difficile, che sarà l’ultima della casa di Hamamatsu. Álex Rins e Joan Mir sono reduci da due ritiri consecutivi, entrambi finiti in terra a Le Mans ed al Mugello, con il #42 che ha chiuso con uno zero anche la gara di Jerez.

Difficoltà anche per la Honda e la KTM, con la casa giapponese che dovrà fare nuovamente i conti con l’assenza di Marc Márquez, che verrà rimpiazzato dal solito Stefan Bradl. Per la squadra austriaca è ancora notte fonda, con Brad Binder e Miguel Oliveira che hanno raccolto pochi punti nelle ultime 3 gare.


Momento difficile anche per il nostro Celestino Vietti, che nelle ultime tre gare ha raccolto ben poco ed ha anche dovuto dichiarare forfait al Mugello per un problema tecnico, lasciando spazio agli avversari e soprattutto ad Ai Ogura, che con la vittoria di Jerez ed il 3° posto in Italia lo ha agganciato in classifica. Più distanti gli altri inseguitori, con Arón Canet, Joe Roberts, Tony Arbolino ed Augusto Fernández racchiusi in 9 punti, ma ben distanti dalla vetta.


Sergio García affronterà il Gran Premio spagnolo con il chiaro intento di proseguire la propria fuga in campionato. Il pilota del team Aspar comanda la classifica di campionato con ben 28 punti di vantaggio sul compagno di squadra Izan Guevara, che al Mugello ha perso la vittoria per essere andato sul verde all’ultimo giro. Il nostro Dennis Foggia sembrava poter trionfare nella gara del Mugello, ma una caduta mentre era saldamente in testa ha messo fine al suo GP d’Italia. Il pilota di Palestrina si trova a pari punti con Jaume Masiá entrambi distanti 42 punti dalla vetta.


Il Gran Premio di Catalogna sarà, come sempre, visibile su Sky Sport MotoGP (canale 208) in diretta esclusiva, mentre TV8 trasmetterà la sintesi delle qualifiche e le gare in differita.

Dirette Sky

Venerdì
Ore 08:55/09:50 – FP1 Moto3
Ore 09:50/10:50 – FP1 MotoGP
Ore 10:50/11:45 – FP1 Moto2
Ore 13:10/14:05 – FP2 Moto3
Ore 14:05/15:05 – FP2 MotoGP
Ore 15:05/16:00 – FP2 Moto2

Sabato
Ore 08:55/09:50 – FP3 Moto3
Ore 09:50/10:50 – FP3 MotoGP
Ore 10:50/11:45 – FP3 Moto2
Ore 12:30/13:30 – Qualifiche Moto3
Ore 13:30/14:10 – FP4 MotoGP
Ore 14:10/15:10 – Qualifiche MotoGP
Ore 15:10/16:10 – Qualifiche Moto2

Domenica
Ore 08:55/10:15 – Warm Up
Ore 11:00/12:00 – Gara Moto3
Ore 12:20/13:15 – Gara Moto2
Ore 14:00/15:00 – Gara MotoGP

Differite TV8

Sabato
Ore 15:30/16:45 – Sintesi Qualifiche

Domenica
Ore 14:00/14:45 – Gara Moto3
Ore 15:15/16:00 – Gara Moto2
Ore 17:00/18:00 – Gara MotoGP

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MotoGP, Dani Pedrosa: "I maggiori rivali sono stati Stoner, Marquez, Rossi e Lorenzo Successivo MotoGP: Bradl confermato a Barcellona al posto di Márquez

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.