Motomondiale: Sepang in calendario per altri 2 anni

credits: racefans.net

Il tracciato malese organizzerà insieme a Petronas il Gran Premio della Malesia almeno fino al 2024

Dorna Sports ha recentemente che il Sepang International Circuit rimarrà nel calendario del Motomondiale almeno fino al 2024, con le parti già in discussione per estendere l’accordo fino al 2026. Inoltre ci sarà una nuova collaborazione con Petronas, che vedrà il colosso petrolifero malese diventare Title Sponsor del Gran Premio della Malesia, che a partire dal 2022 sarà ufficialmente chiamato Petronas Grand Prix of Malaysia, assicurando al marchio una presenza chiave nel Campionato Mondiale.

Per Petronas, la cui Fluid Technology Solutions è comprovata nell’arena globale del Motorsport, essere Title Sponsor è un passo avanti rispetto alla sua attuale collaborazione con Dorna Sports come fornitore ufficiale di carburante per la griglia della Moto2 e della Moto3. Questo nuovo accordo tra il Sepang International Circuit e Dorna Sports conferma il futuro di un Gran Premio in uno dei mercati più grandi e appassionati di questo sport, e in una delle sue sedi più amate.

Azhan Shafriman Hanif, CEO del Sepang International Circuit: “Sono lieto di informare di aver concluso la mia prima trattativa da Amministratore Delegato del Sepang International Circuit per estendere il contratto con Dorna Sports e vorrei estendere la mia gratitudine a coloro che hanno reso tutto questo possibile. Con folle da record anno dopo anno, non vediamo l’ora di accogliere i fan di nuovo a Sepang dopo una pausa di due anni a causa della pandemia. In linea con il nostro tema #WelcomeHome, quest’anno riguarda la rinascita degli sport motoristici internazionali con offerte più uniche per i fan.

Datin Anita Azrina Abdul Aziz, Senior General Manager Group Strategic Communications di Petronas: “Petronas è estremamente onorata di essere il Title Sponsor del Gran Premio della Malesia, ampiamente considerato un evento sportivo chiave in Malesia e in Asia. La sponsorizzazione offre un’opportunità unica per noi di entrare in contatto con la massiccia base di fan dello sport e di mostrare il nostro marchio e i nostri prodotti. Ancora più importante, attraverso questa partnership strategica con Dorna Sports, speriamo di contribuire a rienergizzare il turismo sportivo della Malesia a beneficio dei malesi e dei visitatori mentre il mondo si riprende collettivamente dalla pandemia.

Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna Sports: “Siamo molto felici di confermare che il Gran Premio della Malesia rimarrà in calendario almeno fino al 2024. La Malesia è un mercato vitale per la MotoGP ed è un piacere correre a Sepang ed assistere all’incredibile passione dei tifosi che riempiono le tribune. Dopo aver dimostrato di poter tornare in Malesia per i test pre-stagionali quest’anno, non potremmo essere più impazienti di tornare a correre. Siamo tutti desiderosi di partecipare al Gran Premio della Malesia e di vedere i nostri fan malesi per molte altre stagioni. Siamo anche molto orgogliosi di avviare questa partnership con Petronas, un marchio che è sinonimo di eccellenza e successo, e un fantastico ambasciatore della Malesia sulla scena mondiale. Non ci può essere modo migliore se non come Title Sponsor per il Gran Premio della Malesia di uno dei nomi più emblematici del Motorsport. Non vediamo l’ora di vedere questo marchio iconico prendere il primo posto all’evento.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F2: Drugovich si impone a Jeddah nella Feature Race Successivo F1: Tsunoda non correrà a Jeddah

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.