MXGP: Cairoli vince ad Oss in Gara 2. Gajser conquista l’assoluta del GP d’Olanda

Out Herlings dopo l’incidente in Gara 1, che gli è costata la frattura della scapola sinistra. Cairoli si impone su Gajser e Prado

Quella che per i tifosi olandesi si prospettava come una giornata magnifica dopo la vittoria di Jeffrey Herlings ed il secondo posto di Glenn Coldenhoff in Gara 1, si è totalmente ribaltata in Gara 2.
I piloti locali hanno preso una brutta batosta nel pomeriggio, con Herlings che ha dovuto dare forfait a causa dell’incidente all’inizio di Gara 1 con Ivo Monticelli, riportando la frattura della scapola sinistra.
Coldenhoff, invece, è caduto ad inizio gara perdendo tantissimo tempo, senza nemmeno riuscire ad entrare in zona punti.

Nonostante l’assenza degli idoli locali, la seconda gara del Gran Premio d’Olanda della MXGP non è stata comunque priva di emozioni, con la lotta al vertice che fin da subito si è fatta serrata tra Jorge Prado e Tim Gajser, con la vittoria a sorpresa del nostro Antonio Cairoli, al secondo successo stagionale di una manche, dopo quella in Gara 1 a Matterley Basin.

Prado ha condotto al comando gran parte della gara resistendo agli attacchi di Gajser, che ha compiuto il sorpasso a tre giri dal termine. Cairoli ha condotto praticamente tutta la gara dietro ai primi due, superando Prado nelle battute finali e portando a compimento l’attacco ai danni di Gajser nel corso dell’ultimo giro, involandosi al traguardo in prima posizione, davanti allo sloveno e al proprio compagno di squadra.

Ancora un quarto posto per Romain Febvre, che è incappato in una caduta andando contro la staccionata a bordo pista, risalendo poi in moto e conquistando il primo posto fuori dal podio dopo una piccola rimonta, chiudendo davanti a Brian Bogers, Ben Watson e Calvin Vlaanderen.

credits: Twitter MXGP

Nonostante la vittoria di Herlings in Gara 1 e quella di Cairoli in Gara 2, Gajser ha conquistato la vittoria assoluta del GP, grazie al quarto posto nella prima manche e al secondo posto nella seconda, chiudendo la giornata davanti al nostro Cairoli e a Febvre, che per un punto si è preso l’ultimo gradino del podio ai danni di Prado.

credits: Twitter MXGP

Gajser continua a comandare la classifica di campionato con ben 23 punti di vantaggio su Herlings, che a questo punto vede in forse la propria partecipazione al GP della Repubblica Ceca del prossimo weekend.
L’olandese è secondo in campionato a pari punti con il nostro Cairoli e con Febvre, mentre Prado segue ad 11 punti di distanza dai tre.

credits: Twitter MXGP
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F1: Hamilton torna a vincere a casa sua davanti a Leclerc. Out Verstappen Successivo WEC: Toyota davanti a tutti anche a Monza

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.