MXGP: Gajser torna alla vittoria in Germania e torna al comando della classifica

credits: Twitter MXGP

Dopo un’intensa lotta con Romain Febvre, il pilota della Honda trionfa a Teutschenthal in Gara 2 e si riprende la tabella rossa

È un incredibile Tim Gajser quello visto a Teutschenthal in Gara 2, capace di vincere con forza la seconda manche del Gran Premio della Germania della MXGP e di riportarsi nuovamente in testa al campionato, vincendo anche la classifica assoluta del GP, sfruttando il terzo posto di Jeffrey Herlings, che lo relega al secondo della classifica assoluta dell’evento ed al secondo posto in campionato.

Lo sloveno si è lasciato dietro i problemi alla spalla derivati da un infortunio di 3 settimane fa ed è andato a vincere una gara condotta per i primi 10 minuti all’inseguimento di Roman Febvre, per poi sorpassarlo ed accumulare un sicuro vantaggio per chiudere sotto la bandiera a scacchi in prima posizione.

Alla fine sono 12 i secondi che separano il francese della Kawasaki dalla vetta, con un secondo posto che è rimasto comunque al sicuro per tutta la gara, viste le difficoltà di Herlings, terzo al traguardo con oltre 36 secondi e sofferente dopo l’incidente alla fine di Gara 1, che ha coinvolto anche Jorge Prado, assente nella seconda manche.

Aveva fatto una bellissima manche Glenn Coldenhoff, quarto fino a pochi minuti dalla fine. L’olandese della Yamaha si è trovato davanti Vsevolod Brylyakov che era caduto, e per evitarlo ha perso parecchi secondi a vantaggio di Pauls Jonass e Jeremy Seewer. Grandi difficoltà anche per il nostro Antonio Cairoli, autore di una brutta partenza e costretto ad una rimonta che si è conclusa solamente con il decimo posto dietro anche a Brian Bogers, Ben Watson e Jeremy van Horebeek.

credits: Twitter MXGP

Con il terzo posto in Gara 1 ed il primo in Gara 2, Gajser conquista la vittoria assoluta del Gran Premio, sfruttando il secondo ed il terzo posto di Herlings, con Febvre in terza posizione davanti a Joass e Seewer. Solo 7° Cairoli, mentre Prado chiude in nona posizione.

credits: Twitter MXGP

La classifica di campionato, come già detto, vede nuovamente Gajser in vantaggio su Herlings, seppure di due soli punti, con il francese della Kawasaki che segue ad 8 punti dalla vetta. perdono terreno Prado e Cairoli.

credits: Twitter MXGP
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WSBK: colpo di scena a Portimão! Razgatlıoğlu cade e Rea vince Successivo WSSP300: Huertas trionfa nell'ultima gara stagionale a Portimão

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.