MXGP: Mathys Boisramé sostituirà Jeffrey Herlings nei primi due round

Sfuma l’ipotesi del ritorno di Antonio Cairoli. L’ex pilota Kawasaki prenderà il posto del campione in carica, infortunatosi ad inizio mese

Sfuma la possibilità di rivedere Antonio Cairoli al via di un Gran Premio nel Mondiale Motocross. In seguito all’infortunio di Jeffrey Herlings, il pilota siciliano aveva pubblicato sui suoi profili una foto in cui si allenava a Malagrotta e si vedeva una tabella che, zoommando la foto, rivelava la scritta “Matterley???”.

Tuttavia la KTM smentì le voci del suo ritorno ed oggi ha ufficializzato Mathys Boisramé sulla 450 SX-F in sostituzione dell’olandese almeno per i primi due round stagionali, a Matterley Basin ed in Lombardia. Il francese ha avuto occasione di provare le sue abilità nella MXGP già a fine 2021, dove negli ultimi 5 round ha fatto registrare 4 top ten.

Joel Smets, Team Manager: “Quando hanno posticipato il Gran Premio di Gran Bretagna di un’altra settimana, questo ha dato a noi e a Mathys un po’ più di tempo per fare un po’ di guida ed ulteriori test ed è diventato chiaro che potevamo già portarlo nella squadra per il primo turno. Jeffrey è unico: è impossibile trovare un altro pilota come lui, ma possiamo apprezzare la velocità e la determinazione di Mathys. Ha già dimostrato di poter correre veloce a livello di mondiale. È una buona occasione per lui e per noi saranno chilometri importanti in pista.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Formula Regional: Leonardo Fornaroli completa la line-up Trident Successivo MotoGP: Presentato il VR46 Racing Team

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.