MXGP: Seewer domina la prima gara di Loket

credits: Twitter Yamaha Racing

L’alfiere della Yamaha centra un grande successo nella prima manche della Repubblica Ceca con una pazzesca rimonta nella prima metà di gara

Nonostante una partenza non perfetta, Jeremy Seewer si è comunque imposto nella prima delle due gare della MXGP in Repubblica Ceca. Sul tracciato di Loket l’alfiere della Yamaha è stato formidabile nella prima metà di gara, nella quale è stato all’attacco sia di Tim Gajser che del solito autore dell’Holeshot Jorge Prado, compiendo i sorpassi decisivi dopo una quindicina di minuti, per poi allungare e gestire il proprio vantaggio sugli avversari, rifilando 7 secondi allo sloveno della Honda.

Yamaha che ha mostrato grande forza anche con il rientrante Maxime Renaux e Glenn Coldenhoff, i quali hanno chiuso rispettivamente in 3ª e 4ª posizione dietro a Gajser, che ha disputato una gara intelligente senza mai forzare, portandosi a casa un buonissimo 2° posto che gli consente di allungare in campionato sullo spagnolo della GASGAS, che dopo i primi 15 minuti è letteralmente crollato nelle prestazioni perdendo velocemente molte posizioni e chiudendo solamente in 5ª piazza davanti a Mitchell Evans e all’altra Yamaha di Calvin Vlandeeren, con il nostro Mattia Guadagnini in un’ottima 9ª posizione e Romain Febvre molto attardato in 15ª piazza, molto affaticato dopo una buona prima parte di gara in top 10.

credits: MXGP
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WSBK: Razgatlıoğlu fa sua anche la Superpole Race di Donington Successivo WRC: Un super Kalle Rovanperä si aggiudica il Rally d'Estonia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.