MXGP: Seewer trionfa ad Uddevalla in Gara 2 e conquista l’assoluta

credits: Twitter Yamaha Racing

Complice l’assenza di Maxime Renaux, lo svizzero della Yamaha conquista la vittoria nella seconda manche e dell’intero GP della Svezia

Un lunghissimo duello combattuto a distanza, quello che non ha animato la seconda gara della MXGP nel Gran Premio di Svezia. Cosi si può definire la sfida che ha visto protagonisti Jeremy Seewer e Tim Gajser ad Uddevalla. I due si sono sfidati inanellando in stretta sequenza un giro dopo l’altro senza mai incrociare i manubri.

Se per il pilota svizzero è stata una normale prassi in quanto era al comando, forse l’azione di Gajser è stata troppo condizionata dalla posta in gioco. In sostanza nessun rischio in attesa del bersaglio grosso, che a breve la matematica gli consegnerà, accontentandosi dunque del secondo posto dietro al pilota della Yamaha.

Terzo posto per il sempre spettacolare Romain Febvre, che ha avuto il merito di vivacizzare almeno le prime fasi della gara. Top 5 completata da Mitch Evans e Glenn Coldenhoff. Assoluta quindi a Seewer, che ha cosi rinviato la festa di Gajser, secondo, e terzo posto di giornata al sempre consistente Coldenhoff.

Da segnalare le due cadute pericolose che hanno di fatto estromesso fin dai primi minuti della seconda manche Maxime Renaux, che ha perso il controllo della moto in un lungo salto e quindi costretto al ritiro, ed il nostro Mattia Guadagnini, che a causa di un contatto in partenza non è riuscito a curvare ed è andato ad impattare nelle reti. Per lui ripartenza dall’ultima posizione e gara conclusa al 21° posto. Per la nostra compagine le note positive provengono da Alberto Forato, che ha corso una gara grintosa terminata ai margini della top 10 e facendo segnare riscontri cronometrici interessanti. Due punti iridati anche anche Ivo Monticelli19°.

credits: MXGP
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Moto2: Fernández vince a Silverstone ed è il nuovo leader del campionato Successivo WTCR: Huff trionfa in Alsazia in Gara 2

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.