MXGP: Tripletta Yamaha ad Uddevalla: Renaux trionfa in Gara 1

credits: Twitter Yamaha Racing

La prima gara svedese è stata caratterizzata da un dominio Yamaha. Renaux regola i suoi due compagni di marca Seewer e Coldenhoff

È una grandissima gara, la prima del weekend del Gran Premio della Svezia della MXGP, nella quale la Yamaha l’ha letteralmente fatta da padrone con una tripletta strepitosa. I membri della casa di Iwata partono subito forte: è Valentin Guillod, un po’ a sorpresa, a fare l’holeshot. Lo svizzero riesce a stare nella mischia dei migliori per gran parte della gara, salvo mollare un po’ nel finale e concludere in nona posizione. Il trio Yamaha composto da Maxime Renaux, Jeremy Seewer e Glenn Coldenhoff sembra imprendibile quest’oggi, con il francese che prende subito il largo. Seewer cerca di chiudere il gap e gli si avvicina brevemente, ma non riesce a completare l’opera e chiude secondo davanti a Coldenhoff.

Il poleman Mitchell Evans è stato protagonista di un errore al primo giro ed è stato costretto ad una rimonta che lo ha portato a chiudere al decimo posto. Dopo l’incidente di ieri in qualifica, Tim Gajser si è risparmiato e, senza prendere troppi rischi, ha ottenuto la quarta posizione davanti ad Jorge Prado e Romain Febvre.

credits: Twitter MXGP
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Suzuka 8 Hours: La Honda torna al successo dopo 8 anni Successivo Moto2: Fernández vince a Silverstone ed è il nuovo leader del campionato

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.