Ott Tänak: “Sulla ghiaia siamo lontani dai nostri rivali”

Al termine del Rally del Portogallo, il pilota estone ha parlato delle difficoltà che ci sono in casa Hyundai

Foto: Ott Tänak

Si respira una brutta aria in casa Hyundai. Dopo le parole di Thierry Neuville, anche Ott Tänak ha parlato delle difficoltà che il team di Alzenau sta affrontando quest’anno. Il pilota estone ha concluso il Rally del Portogallo in sesta posizione e ha conquistato anche tre punti nella Power Stage. La sua gara, però, è stata condizionata da una foratura e da un problema all’albero di trasmissione, problemi arrivati nella giornata di venerdì.

In un’intervista rilasciata al sito Dirtfish.com, Tänak ha rilasciato queste dichiarazioni: “Abbiamo ricevuto il primo feedback della vettura sulla ghiaia. Abbiamo tanto lavoro da fare. Sinceramente mi aspettavo queste prestazioni. Non c’era un feeling promettente prima del rally ed è stato esattamente così, ma siamo riusciti a completare tutte le tappe. Abbiamo provato parecchie cose che ci potrebbero aiutare per i prossimi rally. Purtroppo siamo lontani dai nostri rivali. C’è tanto da fare. La macchina è nata tardi, quindi abbiamo bisogno di più test per sistemare i problemi. “

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Rally Sport Evolution suona la sestina al Taro Successivo Motomodiale: Orari TV del GP d'Italia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.