Rallycross: La PWR Racing schiererà due vetture 

La squadra svedese debutterà nel mondo del Rallycross

Continua a delinearsi la griglia di partenza del nuovissimo FIA World Rallycross Championship. Il team PWR Racing ha infatti annunciato che prenderà parte al campionato con due vetture. La squadra svedese verrà iscritta con il nome di Construction Equipment Dealer Team. Il nome dei piloti e l’auto verranno svelati la prossima settimana.

Emil Axelsson, Direttore Sportivo e Commerciale, CE Dealer Team: “Siamo lieti di annunciare il nostro ingresso nel World RX. Il campionato è perfetto per il CE Dealer Team. Questo programma ci fornisce un’eccellente piattaforma di attivazione, in cui i nostri partner possono mostrare i loro prodotti e soluzioni innovative attraverso la categoria di motorsport elettrico più eccitante del mondo”.

Daniel Haglöf, co-fondatore del CE Dealer Team, ha dichiarato: “Il World RX è nuovo per noi, ma abbiamo già costruito e sviluppato auto elettriche, quindi non dovremmo avere difficoltà. La nostra vasta esperienza nelle corse unita alla vasta competenza tecnica dei nostri partner industriali ci dà fiducia. Non vediamo l’ora di annunciare ulteriori dettagli sulla nostra avventura.”

Vi ricordiamo che il FIA World Rally Championship diventerà quest’anno full electric. Le auto monteranno il Kit RX1 sviluppato dalla Kreisel Electric e, come stabilito dal regolamento tecnico, avranno un peso minimo di 1.430 kg e due motori elettrici (uno sull’asse anteriore ed uno su quello posteriore). Il powertrain eroga una potenza di 500 kW (680 Cv).

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Valli Ossolane, bis di Edoardo De Antoni nell'Under 25 Successivo MM Motorsport al “via” del Rally Valdinievole e Montalbano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.