Red Bull Rookies Cup: Máximo Quiles trionfa al Mugello in una Gara 1 ad eliminazione

Il pilota spagnolo vince la sua seconda gara consecutiva, essendo bravo a rimanere in piedi dove altri piloti sono finiti in terra

La pioggia caduta ieri al Mugello ha bene o male risparmiato tutte le categorie del Motomondiale, ma l’ha fatta da padrona per la prima gara del weekend della Red Bull Rookies Cup. In una gara ad eliminazione, dove numerosi piloti hanno dovuto fare i conti con un pesantissimo zero in ottica campionato.

Il primo a farne le spese è stato il nostro Filippo Farioli, in terra quando lottava per la 5ª posizione, riprendendo poi la gara e chiudendola con il buonissimo 9° posto finale. Successivamente è stata la volta di Gabin Planques e Casey O’Gorman. I due piloti stavano comodamente dominando la contesa con un grandissimo vantaggio sugli inseguitori, prima che il francese finisse in terra nel corso del 4° giro, lasciando il comando ad O’Gorman.

Purtroppo anche l’irlandese è finito in terra due giri dopo, lasciando il comando a Cormac Buchanan, in quel momento ripetutamente il più veloce in pista ed apparentemente il potenziale vincitore della gara. Ma anche il neozelandese è finito in terra, lasciando la leadership di gara a Máximo Quiles, il quale ha lottato a lungo con Tatchakorn Buasri per la prima posizione. Danial Sharil si è poi unito alla lotta per la vittoria, ma il malese è anch’esso finito in terra a 5 giri dalla fine. Il terzo posto è così andato nelle mani di Eddie O’Shea, che si è così ritrovato virtualmente sul podio dopo la partenza dalla pit-lane.

Tuttavia anche il britannico è finito in terra nell’ultimo giro, dovendo dire addio al podio ed accontentarsi del 13° posto sulla linea del traguardo. In tutta questa escalation di cadute, a trionfare sotto la bandiera a scacchi è stato Quiles, il quale ha distanziato Buasri negli ultimi passaggi, rifilandogli ben 10 secondi, mentre il thailandese si è dovuto accontentare del 2° posto davanti a Rico Salmela, il quale completa così il podio.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MotoE: Clamoroso al Mugello. Mantovani squalificato da Gara 1. Granado a podio Successivo MotoGP: Nuova operazione per Marc Márquez dopo il Mugello

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.