Senna Day: È un successo anche l’edizione 2022

La celebre kermesse imolese ha raccolto grande pubblico anche alla sua 11ª edizione, grazie a Carlo Ametrano ed Augusto Zuffa

Ancora un altro grande successo per Carlo Ametrano ed Augusto Zuffa in quella che è stata l’11a edizione del Senna Day, la celebre kermesse imolese per ricordare la scomparsa del pilota brasiliano avvenuta in quel maledetto 1° maggio 1994.

Ed è proprio da quella data che dobbiamo partire per celebrare il leggendario Ayrton Senna. Finalmente, superate le difficoltà dettate dal covid, il Senna Day 2022 si è potuto disputare nella sua originaria data, ovvero il 1° maggio, anche se in realtà la festa è cominciata già dal giorno precedente.

Una kermesse che casualmente quest’anno è avvenuta una settimana dopo il nefasto Gran Premio in cui la Ferrari è andata malissimo proprio all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, ma che è riuscita a catturare un grande pubblico per un’altra serata memorabile alle Cantine Zuffa.

Ayrton non è più fisicamente tra noi, ma vive sempre nei nostri cuori e, anche grazie proprio ad Ametrano, le sue gesta continuano ad essere raccontate ogni giorno. Un ringraziamento va anche alle Cantine Zuffa, che nella figura di Augusto ospitano come sempre questa bellissima kermesse.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Supercross 450: Jason Anderson chiude la stagione con la vittoria a Salt Lake City Successivo Supercross 250W: Thrasher trionfa a Salt Lake City. Craig è campione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.