TCR Europe: Azcona replica nuovamente al Nürburgring e fa sua Gara 2

credits: TCR Europe

Il pilota della CUPRA firma la seconda doppietta consecutiva dopo le due vittorie conquistate a Spa-Francorchamps

Mikel Azcona non si ferma più. Dopo aver vinto le due gare di Spa, lo spagnolo si è ripetuto anche al Nürburgring. Ieri abbiamo visto Azcona battagliare a denti stretti con Franco Girolami, mentre nella gara odierna il portacolori della Volcano Motorsport ha tagliato il traguardo in prima posizione senza difficoltà.

Allo spegnimento dei semafori Azcona si è portato subito in seconda piazza dopo essere scattato dalla quinta casella in griglia di partenza. Allo spagnolo sono bastati poi solamente due giri per piazzare la propria CUPRA davanti alla Honda del poleman Jack Young. Lo spagnolo scappa via e taglia il traguardo in prima posizione, davanti alla Honda di Girolami, autore di una grandissima partenza dalla nona casella, e la Peugeot di Teddy Clairet.

Tuttavia, il francese è stato retrocesso in quarta posizione dagli stewards al termine della corsa. Clairet, infatti, aveva colpito Young durante l’ultimo giro, quindi i commissari hanno deciso di penalizzarlo, con il britannico che quindi è salito sul terzo gradino del podio.

Subito alle loro spalle troviamo le Hyundai di Niels Langeveld e di Jáchym Galáš, mentre Klim Gavrilov, Nicolas Baert, Dušan Borković ed Isidro Callejas hanno completato la Top 10. Purtroppo si è concluso nei peggiori dei modi il weekend tedesco per il nostro Felice Jelmini. Il pilota della Sébastien Loeb Racing ha cercato in tuti i modi di conquistare un posto in Top 10 dopo essere scattato dalla diciassettesima casella, ma a causa di un problema è stato costretto a rientrare ai box.

credits: TCR Europe
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F1: Verstappen domina Zandvoort e trionfa in casa davanti al suo pubblico Successivo MXGP: Trionfi per Jeffrey Herlings e Tom Vialle ad Afyonkarahisar

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.