TCR Italy: 6 round per la stagione 2022

credits: ACI Sport

La serie tricolore correrà nei 5 maggiori circuiti italiani, per un totale di 12 gare

Il TCR Italy tornerà in scena nel 2022 con 12 gare in 6 ACI Racing Weekend. La stagione sarà al via, al pari dello scorso anno, all’Autodromo Nazionale di Monza. Poi il primo dei due appuntamenti all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, cui seguiranno il Misano World Circuit, il Mugello, il ritorno ad Imola, quindi la conclusione all’Autodromo Piero Taruffi di Vallelunga.

12 gare per eleggere il nuovo campione, con il titolo assoluto attualmente detenuto dal finlandese Antti Buri, a coronamento di una stagione tanto combattuta da risolversi soltanto negli ultimi chilometri della gara conclusiva. Kevin Ceccon, altro grande protagonista della stagione trascorsa, lo infatti ha seguito nella classifica finale con solo un punto di distacco.

Le battaglie che hanno infiammato le piste battute dalle gomme delle touring car tricolore si sono rivelate così entusiasmanti da accendere anche l’interesse di tanti appassionati, portando alla serie una vastissima visibilità attraverso tutti i canali media disposti da ACI Sport, generando un totale di 23 milioni di contatti. Oltre 200 ore di trasmissione cumulativamente dedicate al campionato nel vasto network di televisioni nazionali e areali, nonché dalla nuova realtà mediatica affermatasi nel corso dell’anno passato, ACI Sport TV.

Le premesse della stagione, al via nel weekend del 24 aprile, lasciano presagire uno spettacolo altrettanto intenso con dei posti in griglia già riservati per le Honda Civic TypeR di Nova Race, le nuove Audi RS3 LMS TCR del team Elite Motorsport, che si affida per la prossima stagione ai quattro anelli della casa tedesca, così come pure il campione in carica TCR DSG, Denis Babuin, che sarà nell’abitacolo di una medesima vettura.

Non mancheranno neanche le Hyundai, con CRM Motorsport che ieri ha annunciato il proprio impegno per il terzo anno consecutivo, con una i30 N TCR affidata al solito Ettore Carminati, a cui si aggiungerà un’altra macchina sudcoreana per il campione DSG 2020 Michele Imberti.

Calendario TCR Italy 2022Data
Monza22/24 aprile
Imola6/8 maggio
Misano3/5 giugno
Mugello15/17 luglio
Imola2/4 settembre
Vallelunga16/18 settembre
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente TCR Italy: CRM Motorsport raddoppia nel 2022 con l'ingresso di Imberti Successivo Mathys Delecour vuole correre nella Dacia Sandero Cup

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.