TCR Italy: Kevin Ceccon sulla Hyundai di Aggressive Team Italia

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

Ci sará una gradita sorpresa quest’anno sulla griglia di partenza del TCR Italy. Kevin Ceccon, infatti, dará l’assalto al titolo della serie tricolore con la Hyundai i30 TCR N della Aggressive Team Italia. Il pilota di Clusone non ha bisogno di presentazioni, poiché vanta un palmares di tutto rispetto tra GP2, GP3 e WTCR.

Kevin Ceccon: ”Sono felice di poter annunciare il mio ritorno in pista dopo la pausa del 2020. Nel TCR Italy cercherò di sfruttare l’esperienza maturata nelle due stagioni nel FIA WTCR, in cui ho potuto misurarmi contro avversari fortissimi, dimostrando di avere le potenzialità per competere al vertice. Adesso sono impaziente di cominciare questa avventura guidando la Hyundai i30 e di lavorare con lo staff dell’Aggressive Team Italia, che ha già raccolto ottimi risultati in ambito nazionale. Questa per me è una grande opportunità, perché l’incidente occorso mi ha impedito di poter proseguire con i piani che erano stati programmati per il 2021. La chiamata di Mauro è stata per me motivo di grande motivazione e stimolo, perché mi ha permesso di avere un’altra chance e spero di ripagare la fiducia ricevuta con i risultati in pista”

Precedente Thierry Neuville chiude al comando la prima tappa del Rally di Croazia. Sébastien Ogier ed Elfyn Evans inseguono Successivo TCR Italy: Target Competition mette a segno il secondo colpo. Dalla Finlandia arriva Antti Buri

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.