TCR Italy: Mikel Azcona domina Gara 1 ad Imola

credits: ACI Sport

Mikel Azcona ha letteralmente dominato la prima gara del TCR Italy ad Imola. La gara dello spagnolo è stata semplicemente perfetta: in un solo giro ha piazzato la CUPRA León Competición della Scuderia del Girasole in prima posizione, dopo essere scattato dall’ottava casella della griglia di partenza. Azcona ha quindi tagliato il traguardo davanti alla Honda Civic TypeR di Jonathan Giacon, mentre sul terzo gradino del podio è salito Felice Jelmini con la Hyundai i30 N di PMA Motorsport.

Il pilota lombardo si è reso protagonista di una bellissima battaglia con la Honda del poleman Jacopo Guidetti, con Jelmini che è stato bravissimo a superare il portacolori della MM Motorsport alla Tosa. Ibragim Akhmadov è riuscito a chiudere in quinta piazza nonostante un contatto iniziale con l’Audi di Matteo Poloni, dodicesimo al traguardo nonostante nel contatto sia finito in testacoda.

Igor Stefanovski ha concluso in sesta posizione con la sua Hyundai i30 N. Il macedone ha preceduto l’ottimo Salvatore Tavano, autore di una grandissima rimonta dopo essere scattato dal fondo della griglia. Il pilota siciliano ha conquistato punti importantissimi per il campionato, poiché Eric Brigliadori è stato costretto al ritiro a causa di un problema meccanico, probabilmente causato dai ripetuti contatti.

Tornando alla classifica finale, Evgeni Leonov, Francesca Raffaele e Simone Pellegrinelli hanno completato la top 10, mentre Marco Pellegrini ha concluso in undicesima piazza dopo aver commesso un errore alla Rivazza. Alle sue spalle troviamo Poloni, vincitore tra i protagonisti della classe DSG, Michele Imberti e Riccardo Romagnoli, quest’ultimo protagonista di un contatto con Federico Paolino.

credits: ACI Sport
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Andrea Crugnola e Pietro Elia Ometto sono i nuovi campioni del CIR. Marquito Bulacia vince il Tuscan Rewind e si porta a casa il CIRT Successivo Italian F4: Vittoria di Minì in Gara 1 ad Imola

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.