TCR Italy: Tamburini trionfa ad Imola in Gara 1

Il pilota della Honda sfrutta il contatto sul finale tra Denis Babuin e Ruben Volt per centrare il suo primo successo in carriera

Un grandissimo colpo di scena ha caratterizzato Gara 1 del TCR Italy ad Imola. La Safety Car è entrata in pista a 10 minuti dal termine in seguito alle uscite di pista di Damiano Reduzzi e Felipe Fernández. Ad un giro dal termine, proprio alla ripartenza, il poleman Ruben Volt ha mantenuto il comando davanti a Denis Babuin, Carlo Tamburini e Salvatore Tavano, autore di una grandissima rimonta dopo essere scattato dall’11ª piazza.

Arrivati alla Rivazza Babuin ha cercato di superare la Honda di Volt, ma purtroppo lo ha toccato e lo ha mandato leggermente fuori pista. Ad approfittarne è stato così Tamburini, il quale ha tagliato il traguardo davanti alla Audi di Babuin ed alla CUPRA di Tavano, mentre Volt ha concluso in 4ª posizione. Tuttavia Babuin è stato penalizzato di 10 secondi per il contatto, scendendo in 18ª posizione, mentre Tavano e Volt conquistano, rispettivamente, il secondo ed il terzo posto.

Quarta posizione finale per Michele Imberti, autore di un’ottima gara con la Hyundai i30 N del team CRM Motorsport, mentre Antti Rammo ha completato la top 5 con la sua Honda. Rubén Fernández ha concluso in sesta posizione, mentre Mattias Vahtel non è andato oltre al settimo posto con la sua Honda. Ottavo posto amaro per Niels Langeveld. Il pilota olandese scattava dalla seconda piazza, ma al via è rimasto fermo, perdendo parecchie posizioni.

Edoardo Cappello e Giacomo Ghermandi hanno completato la top 10, mentre Sabatino Di Mare (nella foto sotto) si è imposto nella classe DSG, battendo Rodolfo Madaro e Steven Giacon. Giornata negativa, invece, per Jonathan Giacon e la sua Fiat Tipo. Il pilota della Tecnodom Sport ha perso una ruota dopo aver saltato su un cordolo. Davvero un peccato per Giacon, che si trovava in quarta piazza.

Immagini: ACI Sport

credits: ACI Sport
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente CIV SBK: Pirro domina la prima gara di Vallelunga Successivo CIAR: Damiano de Tommaso e Giorgia Ascalone si aggiudicano la 106esima Targa Florio

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.