TCR Italy: Tavano concede il bis in Gara 2, ancora davanti a Brigliadori e Ceccon

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
credits: ACI Sport

Si configura lo stesso podio di Gara 1, con Tavano che vince nuovamente. Ancora in difficoltà Ceccon, che difende con le unghie e con i denti il terzo posto

Sia sul bagnato che sull’asciutto, il TCR Italy ci ha regalato lo stesso identico podio sia in Gara 1 che in Gara 2. Dopo la vittoria di ieri, Salvatore Tavano si è ripetuto questa mattina rimontando molto bene dal centro gruppo, sfruttando le performance della CUPRA Leon Competición e gli svariati ingressi della Safety Car, che ha più volte ricompattato il gruppo.

A farne le spese è stato Kevin Ceccon, che durante l’ingresso della prima Safety Car si trovava in prima posizione, ma ha dovuto poi cedere prima a Tavano e poi ad Eric Brigliadori, ancora una volta sul secondo gradino del podio.
Il pilota del Team Aggressive si è poi difeso durante l’ultima Safety Car, perdendo un paio di posizioni, ma recuperandole velocemente, conquistando il secondo podio nel TCR Italy.

Subito fuori dal podio troviamo il giovane estone Mattias Vahtel, seguito da Michele Imberti e Nicola Baldan, con Jonathan Giacon che ha chiuso in ottava posizione dietro a Dušan Kouřil, dopo essere stato in lotta per la prima posizione nelle fasi iniziali di gara. Matteo Poloni ha chiuso in nona posizione, mentre Antti Buri ha rimediato una penalità di 5 secondi per aver tagliato la Prima Variante, chiudendo in decima posizione.

credits: ACI Sport
Precedente Moto2: Primo trionfo di categoria per Fabio Di Giannantonio ad Jerez Successivo MotoGP: Il riscatto di Miller, che vince il GP di Spagna

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.