MotoGP: Terza operazione per Marc Márquez?

Diventa sempre più oscuro il futuro di Marc Márquez.
Secondo alcuni rumors, infatti, il campione spagnolo dovrà sottoporsi ad un terzo intervento, anche se ancora si sta valutando se sia il caso di farlo. Il problema, in sintesi, è la mancata calcificazione dell’osso omerale, a causa dei troppi fori applicati nelle due operazioni chirurgiche già subite. È necessario, di conseguenza, un innesto osseo, che farebbe ripartire sostanzialmente il recupero di Márquez, il quale sarebbe così costretto a saltare almeno le prime gare della stagione 2021.
La HRC si è già mossa, ma, a quanto pare, Cal Crutchlow ha rifiutato di sostituire Márquez momentaneamente, preferendo ormai il lavoro da collaudatore, quasi sicuramente in Yamaha.
L’unico pilota rimasto libero sarebbe Andrea Dovizioso, già militante in Honda anni fa. Se queste indiscrezioni si rilevassero fondate, potremmo davvero ritrovarci l’italiano in sella alla RC213.

Pierluigi Magro

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente IMSA: Chip Ganassi Racing potrebbe ritornare? Successivo MotoGP: Luca Marini sarà in sella alla Ducati del 2019