Thierry Neuville tuona ancora contro le Rally1: ”Sono delle Formula E che corrono su strada”

Il pilota belga continua a criticare che le vetture ibride che vedremo nel Mondiale Rally a partire dalla prossima stagione

L’amore tra Thierry Neuville e le nuovissime Rally1 non è destinato ancora a sbocciare. Il pilota belga aveva già criticato la strada presa dalla FIA, ovvero quello di introdurre un sistema ibrido nelle vetture che andranno a prendere il posto delle attuali WRC Plus, durante la conferenza stampa che aveva aperto il fine settimana del Rally dell’Acropoli. Nella giornata odierna Neuville ha ribadito il concetto al termine dello Shakedown del Rally Catalunya.

Thierry Neuville: ”La Rally1 è una Formula E che corre su una strada di Rally. In realtà è ancora presto per dare un feedback, quindi non posso dire come sarà in futuro, ma molte cose non stanno funzione come dovrebbero, soprattutto per quanto riguarda il sistema ibrido. Dobbiamo proseguire con i test, perchè ci sono un paio di cose che non sono ancora chiare. Sinceramente non so se a qualcuno piaceranno le nuove auto. L’unica cosa eccitante è che la prossima stagione sarà molto incognita per tutti.”

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Richard Millener: ''Non abbiamo fretta di annunciare gli altri due piloti'' Successivo WSSP: CM Racing e Krummenacher non saranno presenti in Argentina

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.