W Series: Chadwick non sbaglia e vince nella prima gara stagionale a Miami

credits: Media W Series

La campionessa in carica sfrutta lo stallo in partenza di Nerea Martí e l’errore sul finale di Emma Kimiläinen per vincere di esperienza

È stata una gara disastrosa quella di Emma Kimiläinen nel Gran Premio di Miami della W Series. La pilotessa finlandese stava comandando nella prima gara stagionale della serie femminile, riuscendo a contenere gli attacchi di Jamie Chadwick, la quale comandava la classifica di gara fino ad 8 minuti dal termine, quando un incidente tra Fabienne Wohlwend ed Abbie Eaton ha chiamato in pista la Safety Car.

Poco prima della chiamata, però, la Kimiläinen era riuscita a sopravanzare la bicampionessa in carica, ma un errore dopo la ripartenza le è costata la gara. La 32enne finlandese è uscita male dall’ultima curva prima dell’ultimo giro, venendo poi attaccata sia dalla Chadwich che da Marta García e ritrovandosi in 3ª posizione. Nel tentativo di riprendersi almeno il 2° posto, la finlandese ha poi sbagliato la manovra di sorpasso sulla spagnola, colpendo la García e finendo in testacoda in fondo al gruppo, mentre la spagnola è riuscita a rimanere in pista e concludere la gara in 2ª poszione.

La ragazza del team CortDAO è partita molto bene inserendosi al quarto posto già durante il primo giro, poi ha avuto ragione della compagna di squadra Wohlwend alla prima ripartenza e nel finale è stata assolutamente incolpevole nell’episodio con la Kimiläinen.

A completare il podio è stata poi Jessica Hawkins, la quale aveva provato l’attacco sulla García insieme a Beitske Visser, bravissima a risalire dalla 12ª casella in griglia, ma le due posizioni sono rimaste invariate. È invece stata serratissima la bagarre fuori dalla top 4, con Abbi Pulling che ha chiuso in 5ª posizione davanti a Bruna Tomaselli, Chloe Chambers e la pole sitter Nerea Martí, la quale aveva stallato in partenza, ritrovandosi nelle ultime posizioni, riuscendo poi a rimontare furiosamente fino alla zona punti. Completano la top 10 Belén García e Sarah Moore.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F1: La Ferrari domina le qualifiche a Miami. Leclerc in pole davanti a Sainz Successivo Supercross 450: Jason Anderson chiude la stagione con la vittoria a Salt Lake City

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.