WEC: Stoffel Vandoorne con il team JOTA

Credits: Jota Sport Facebook

Stoffel Vandoorne tornerà nel mondo dell’Endurance quest’anno. Il pilota belga si è infatti unito al team JOTA, con cui correrà nella classe LMP2.
Vandoorne guiderà così l’Oreca motorizzata Gibson al fianco di Sean Gelael e Tom Blomqvist, svolgendo la propria preparazione nell’Asian Le Mans Series, la quale inizierà a breve.
Ciò non influenzerà comunque gli altri suoi lavori, poiché continuerà a correre nella Formula E e ad essere il pilota di riserva della Mercedes in Formula 1.

“Sarà davvero bello unire il programma WEC con la mia stagione 2021 in Formula E e non vedo l’ora di iniziare. Essere nel WEC con JOTA è fantastico perché è un team molto rispettato e super competitivo, e ho sempre voluto essere coinvolto in un ambiente del genere. Anche essere in grado di farlo con Sean e Tom è fantastico, perché sono entrambi veloci. Possiamo ottenere grandi risultati.”

Pierluigi Magro

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MotoGP: Davide Brivio e la Suzuki si separano. Nuova avventura in F1 con Alpine? Successivo Dakar Moto, quinta tappa: Kevin Benavides è il nuovo leader!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.