WorldSBK, Tito Rabat: “Posso ancora ottenere grandi risultati e divertirmi”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
credits: Tito Rabat twitter account

Tra la passata stagione e quella attuale, Tito Rabat è stato protagonista di un passaggio di categoria dalla MotoGP alla WorldSBK. Il pilota spagnolo, però, ha fatto sapere, nel corso di un’intervista rilasciata a Super7moto, di non aver sofferto tanto dal punto di vista mentale questa transizione, quanto più invece da un punto di vista d’adattamento.

“La differenza principale tra le due categorie sta nelle gomme. Le Pirelli danno molta fiducia, ma dipende molto anche dalle diverse moto. Ci sono molti piloti veloci in questo campionato che, a seconda di come le gomme e le moto lavorano insieme, sono più o meno capaci di tirar fuori buone prestazioni. Sono consapevole di aver faticato fino ad ora, e per questo devo lavorare, ma il fatto che non corro più in MotoGP non ha cambiato la mia vita né la mia passione per le moto. All’inizio lo sentivo, ma in poco tempo ho capito che posso ancora ottenere grandi risultati e divertirmi. Di conseguenza, penso solo a trovare un modo per farlo”.

Per quanto riguarda tutte le aspettative che un campione del mondo Moto2 può avere addosso e i risultati che faticano ad arrivare, si è espresso in questo modo:

“Ho iniziato questa avventura senza aspettative, perché so come funziona questo mondo: all’inizio tutti pronosticano i risultati migliori, ma finché non succede non credo in niente di tutto ciò. Di conseguenza le difficoltà che ho avuto in queste prime gare non mi hanno infastidito, né mi hanno tolto la voglia di correre e lavorare. Per quanto riguarda ciò che al momento non sta funzionando non saprei come rispondere. Ci sono molti fattori in gioco, dentro e fuori dal circuito. Personalmente do il 100% e conosco il mio valore, che è indubbiamente superiore a quello che ho espresso finora in Superbike, quindi rimango calmo e motivato”.

Precedente EWC: Lo squadrone Kawasaki ufficiale a Suzuka con Rea, Lowes e Mahias Successivo MotoGP: Dani Pedrosa correrà in Austria!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.