WRC: il curioso ritiro di Janne Tuohino

Non é finito nel miglior dei modi l’Arctic Rally Finland per Janne Tuohino. Il pilota finlandese aveva concluso la seconda tappa della gara finlandese in tredicesima posizione assoluta ma, purtroppo, ha dovuto rinunciare alla giornata odierna in seguito ad una caduta. Dopo essersi rilassato nella sauna dell’Hotel, Tuohino é scivolato su una lastra di ghiaccio mentre si stava avviando verso la sua cabina. Nella caduta, Janne ha riportato la slogatura della spalla, subito sistemata dai medici dell’ospedale. Purtroppo, il dolore era talmente forte che ha deciso di non prendere parte alle ultime due prove odierne.

La JanPro Racing ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in un post su Instagram: “Dopo la giornata di ieri era tempo di rilassarsi con una bella sauna e poi andare a dormire. Tuttavia, il nostro pilota Janne Tuohino è caduto dopo essere uscito dalla sauna. E’ scivolato su una lastra di ghiaccio mentre stava facendo ritorno nella sua cabina. La sua spalla si é slogata ed é stato trasportato urgentemente in ospedale. La sua spalla è stata sistemata, ma è impossibile guidare con il dolore che sta sentendo”.

Noi dello Staff auguriamo una pronta guarigione a Janne Tuohino.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Italian F4: BVM Racing conferma Simonazzi per il 2021 Successivo Ott Tänak domina l'Arctic Rally Finland

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.