WRC: M-Sport vuole riportare a casa Ott Tänak

L’estone potrebbe salire sulla Ford Puma Rally1 il prossimo anno

Foto: Ott Tänak

La stagione del team M-Sport non sta andando nel migliore dei modi. Il team britannico aveva iniziato alla grande con una vittoria e con un terzo posto al Rally di Monte-Carlo grazie a Sébastien Loeb e Craig Breen, ma il proseguo della stagione si è rivelato molto deludente in seguito ad alcuni problemi di affidabilità della Ford Puma Rally1 e dai troppi incidenti. Adrien Fourmaux non prenderà parte al Rally di Acropoli dopo l’incidente di Ypres (la sua vettura non potrà essere riparata in tempo), mentre nelle ultime ore sta girando la voce di un possibile addio di Breen. Sicuramente il pilota irlandese rimarrà con M-Sport, ma Richard Millener (Team Principal di M-Sport) è stato chiaro: vuole affiancare a Breen un pilota che possa lottare per il titolo. Secondo quanto riportato da Planetemarcus.com, Malcolm Wilson (Proprietario del team M-Sport) starebbe facendo di tutto per riportare a casa Ott Tänak. Il pilota estone, reduce da due grandissime vittorie, ha gareggiato con i colori di M-Sport dal 2011 al 2012 e poi dal 2014 al 2017.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Dakar Auto: Vaidotas Žala correrà con una BRX Hunter T1+ Successivo F1: Ufficiale l'ingresso di Audi come motorista dal 2026

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.