WRC: Ott Tänak sempre al comando del Rally di Finlandia, ma occhio a Kalle Rovanperä 

L’estone continua a comandare la gara finlandese, ma il portacolori della Toyota si sta facendo sotto

Foto: Ott Tänak

Ott Tänak continua a comandare la 71esima edizione del Rally di Finlandia, ottavo round del FIA World Rally Championship. Dopo aver preso il comando della gara finlandese nella giornata di ieri, il pilota estone è riuscito a mantenere il primato anche al termine della Seconda Tappa, ma ha dovuto sudare 7 camicie per contenere gli attacchi di un mostruoso Kalle Rovanperä. Con quattro scratch consecutivi, il pilota della Toyota si è portato in seconda piazza e a soli 8″4 da Tänak. Visto il grosso vantaggio che ha in campionato, Rovanperä potrebbe benissimo accontentarsi della medaglia d’argento ma, sicuramente, nella giornata di domani proverà in tutti i modi a piazzare la sua Toyota GR Yaris Rally1 davanti alla Hyundai i20 N Rally1 di Tänak. Nella lotta per la vittoria c’erano anche le due Toyota di Esapekka Lappi e di Elfyn Evans. Purtroppo il finlandese ha dovuto alzare il piede dopo aver danneggiato il parabrezza con una pieta sollevata da lui stesso sulla PS15, mentre il gallese ha rotto una sospensione al termine della PS17, perdendo quasi un minuto nella prova successiva. Nonostante questi inconvenienti, Lappi ed Evans hanno mantenuto, rispettivamente, la terza e la quarta piazza, ma le loro speranze di vittoria si sono abbassate. Al quinto posto troviamo la Hyundai di Thierry Neuville, molto in difficoltà in questa gara, mentre in sesta piazza troviamo la Toyota di Takamoto Katsuta, autore di un testacoda sulla PS18. Male male M-Sport. Il miglior portacolori della squadra britannica è Gus Greensmith, settimo e davanti alla vettura gemella condotta da Pierre-Louis Loubet. Giornata da dimenticare per Craig Breen, costretto al ritiro dopo aver staccato una ruota in seguito ad una toccata. Per quanto riguarda il WRC2, Teemu Suninen ed Emil Lindholm stanno regalando una bellissima battaglia. Il portacolori della Hyundai conduce con un vantaggio di 10”7 nei confronti del finlandese, al terzo posto troviamo Egon Kaur dopo l’uscita di scena di Sami Pajari, costretto ad alzare bandiera bianca per la rottura di una sospensione. Lauri Joona comanda la classifica del WRC3. Domani alle 7:23 si parte con la PS19, la ”Oittila 1” di 10.84 km.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MotoGP: Johann Zarco distrugge il record e firma la pole a Silverstone Successivo Moto2: Fernández svetta nelle qualifiche di Silverstone

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.