WRC: Sébastien Ogier ed Elfyn Evans continuano a battagliare al Rally di Monza. Magico Andrea Crugnola!

I due alfieri della Toyota stanno regalando una grandissima battaglia nell’ultimo round del Mondiale Rally

Sébastien Ogier ed Elfyn Evans stanno regalando una grandissima battaglia al Rally di Monza, ultimo atto del FIA World Rally Championship. I due alfieri della Toyota, infatti, si sono scambiati la posizione varie volte, ma a fine giornata troviamo al comando il francese, il quale precede il gallese per soli 5 decimi. Nelle tre prove di domani Ogier ed Evans se le continueranno a dare di santa ragione, ma al francese basterà un quarto posto per portarsi a casa l’ottavo titolo. Alle spalle delle due Yaris WRC Plus troviamo le Hyundai i20 WRC Coupè di Dani Sordo(+27.4), autore del miglior tempo sull’ultima prova odierna, e di Thierry Neuville (+46.6). Il pilota belga ha perso questa mattina la terza posizione dopo aver commesso un errore sulla PS9: la sua vettura si è intraversata ed è finita contro il guard rail. La sua i20 WRC Coupè ha riportato dei danni all’anteriore, ma per fortuna Neuville ha potuto continuare la sua gara. Grande gara quella che sta affrontando Oliver Solberg, quinto assoluto con la i20 WRC Coupè del Team 2C Competition. Il giovane figlio d’arte precede la Toyota Yaris WRC Plus di Takamoto Katsuta e la Hyundai i20 WRC Coupè di Teemu Suninen. Il finlandese, però, deve stare attendo a Gus Greensmith, con il britannico che si trova a soli 7”7 con la sua Ford Fiesta WRC Plus. Kalle Rovanpera è nono assoluto, mentre Adrien Fourmaux è rientrato in gara dopo la botta di ieri. La Top 10 assoluta è stata completata da un fantastico Andrea Crugnola. Il varesino di Hyundai Italia, al volante di una i20 N Rally2, comanda anche la classifica del WRC3. Alle sue spalle troviamo la Citroen C3 Rally 2 di Yohan Rossel e la Fabia Rally2 Evo di Kajetan Kajetanowicz. Per quanto riguarda il WRC2, Jari Huttunen sta portando in alto la Ford Fiesta Rally2 del Team M-Sport. Il finlandese precede le Fabia Rally2 Evo di Andreas Mikkelsen, Enrico Brazzoli e di Marco Bulacia. Il Rally di Monza ripartirà domani mattina alle 7:48 con la PS14 (Grand Prix 2-10.29 km).

Foto: Gabriele Lavagnini
Precedente ERC: Alexey Lukyanuk domina il Rally Islas Canarias. Ottimo quarto posto finale per Simone Campedelli Successivo WSBK: Rea fa doppietta a Mandalika. Razgatlıoğlu è Campione del Mondo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.