WRC: Sébastien Ogier vince il Rally di Monte-Carlo

Sébastien Ogier ha vinto l’89° edizione del Rally di Monte-Carlo, appuntamento che ha aperto la stagione 2021 del FIA World Rally Championship. Il sette volte Campione del Mondo, al suo ottavo successo nella gara monegasca, ha vinto ben otto prove speciali, tra cui la Power Stage ”Briançonnet – Entrevaux 2” di 14.31 km. Ogier ha preceduto la vettura gemella condotta da Elfyn Evans (+32.6), autore di una gara priva di sbavature, e la Hyundai i20 WRC Plus di Thierry Neuville (+1:13.5), vincitore quest’oggi della PS13. Il pilota belga si è reso protagonista di una bellissima battaglia con Kalle Rovanpera. Per il pilota finlandese, oltre al quarto posto amarissimo dovuto anche a una foratura arrivata nella prima prova odierna, è arrivato anche un ottimo secondo posto conquistato nella Power Stage. Dani Sordo non è andato oltre al quinto posto con la sua Hyundai, con lo spagnolo che ha preceduto la Yaris WRC Plus di Takamoto Katsuta, autore ancora di qualche errore di troppo, e la Skoda Fabia Rally2 Evo di Andreas Mikkelsen, vincitore del WRC2. Nonostante un piccolo errore nella Power Stage, il pilota norvegese è riuscito a chiudere davanti alla Ford Fiesta WRC Plus di Gus Greensmith. Per M-Sport è stata una gara difficile, visto anche il ritiro di Teemu Suninen nella prima prova. La Top 10 assoluta è stata completata dalla Ford Fiesta Rally2 ufficiale di Adrien Fourmaux e dalla Citroen C3 Rally2 di Eric Camilli. I due piloti francesi hanno completato il podio del WRC2. Per quanto riguarda il WRC3, Yohan Rossel si è imposto davanti ai connazionali Yoann Bonato e Nicolas Ciamin. Da segnalare che i tre piloti guidavano una Citroen C3 Rally2. Giacomo Ogliari è il migliore degli italiani (28° assoluto), mentre Carlo Boroli ha concluso in 33° posizione assoluta. Enrico Brazzoli ha piazzato la sua Skoda Fabia R5 in 43° posizione assoluta, mentre alle sue spalle troviamo la vettura gemella condotta da Fabrizio Arengi Bentivoglio.

Andrea Galati Giordano

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F1, Fernando Alonso: "Penso sia il momento giusto per tornare" Successivo Supercross: Webb beffa Roczen sul finale e fa suo il terzo round. Nichols vince in 250 East

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.