WRC: Slitta il test di Sebastien Ogier con la nuova Toyota GR Yaris Rally1

Purtroppo il francese non proverà la nuova arma della casa giapponese, poichè Elfyn Evans ha danneggiato la vettura durante i test odierni

Sebastien Ogier dovrà aspettare ancora un po’ per testare la nuovissima Toyota GR Yaris Rally1. Il pilota francese, fresco vincitore dell’ottavo titolo, avrebbe dovuto guidare la nuova arma della casa giapponese domani ma, purtroppo, questo non accadrà, poichè Elfyn Evan e Scott Martin si sono resi protagonisti di un’uscita di strada durante i test odierni. L’equipaggio britannico sta bene, ma un portavoce della Toyota ha dichiarato che la squadra non è stata in grado di riparare la vettura, quindi Ogier proverà la vettura tra qualche settimana. Ecco cosa ha dichiarato il portavoce ai microfoni di Motrsport.com: “C’è stato un incidente durante i test odierni, quindi Ogier dovrà ancora aspettare per salire sulla vettura. Per fortuna tutti i sistemi di sicurezza hanno funzionato alla grande, quindi è andata bene. Sfortunatamente non siamo stati in grado di riparare la macchina per domani in loco, quindi abbiamo fatto le valigie. Il team sta tornando a casa”.

Precedente MotoE: Matteo Ferrari continuerà con Gresini Racing Successivo MotoGP, Casey Stoner: "Sono sempre stato un pilota realista"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.