WSBK: Davies tornerà a correre negli ultimi due round

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

Ripresosi dall’infortunio alle costole, il pilota gallese è pronto a disputare le sue ultime gare prima del ritiro agonistico

Dopo aver saltato i round di Jerez e Portimão a causa di un infortunio, Chaz Davies tornerà a correre in vista degli ultimi due round stagionali della World Superbike in Argentina ed Indonesia. Il pilota gallese si era fratturato due costole in seguito ad un incidente nella Superpole Race di Barcellona, venendo sostituito da Loris Baz sia nel successivo weekend spagnolo, che in quello portoghese, ma Davies ha ora recuperato e tornerà in sella alla Ducati Panigale V4 R prima del suo ritiro dalle corse.

Ad annunciare il ritorno del pilota gallese è stato il Team Go Eleven attraverso un post su Instagram, ciò vuol dire che per Baz l’avventura 2021 nel Mondiale Superbike si è conclusa in Portogallo. Comunque il francese sembra indirizzato verso la BMW nel prossimo anno, quindi non è da escludere un suo ritorno in pianta stabile per il 2022.

Precedente René Rast annuncia il suo futuro Successivo WSBK: Laverty sostituirà Sykes anche in Argentina

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.