WSBK: Folger e Laverty con BMW

credits: worldsbk.com

Due team satellite con una moto. Laverty con RC, Folger con Bonovo

È finalmente giunta al termine la telenovela tra Jonas Folger e la Yamaha.
Il pilota tedesco, vincitore del campionato IDM Superbike, ha disputato alcune wild card nella World Supersport, con l’obiettivo di tornare a correre proprio nel Mondiale.
Alla fine è riuscito nel suo intento, anche se con la BMW.

La casa tedesca ha confermato oggi che nella griglia 2021 della WorldSBK ci saranno due nuovi team satellite, entrambi con una moto.
Ad affiancare i piloti ufficiali Tom Sykes e Michael van der Mark, oltre a Folger, ci sarà anche Eugene Laverty, che rimane dunque nell’ambiente BMW.

Laverty svolgerà anche il ruolo di collaudatore, dopo aver sviluppato la M1000RR, che anche i team satellite avranno a disposizione. Eugene sarà al via con il team RC Squadra Corse, mentre Folger proseguirà la sua avventura insieme al team Bonovo Action, con la quale ha disputato la stagione 2020 dell’IDM e qualche wild card nel Mondiale.

Markus Schramm, Direttore di BMW Motorrad: “La collaborazione con i team satellite rappresenta un altro importante passo per quanto riguarda il nostro coinvolgimento nel Campionato del Mondo FIM Superbike. È fantastico avere due BMW M1000 RR al fianco delle due moto del nostro team ufficiale, il BMW Motorrad WorldSBK Team che avrà come piloti Tom Sykes e Michael van der Mark. Vorrei estendere un caloroso benvenuto ai due team satellite che entrano a far parte del nostro progetto WorldSBK. Il Bonovo Action Team con Jonas Folger è il primo team tedesco che gareggerà nel WorldSBK e che vedrà un pilota bavarese in sella a una moto bavarese. Si tratta di una combinazione speciale. Sono inoltre entusiasta che Eugene Laverty resterà a far parte della nostra famiglia BMW mettendo a disposizione il suo talento e la sua conoscenza delle BMW superbike all’interno del nostro team satellite RC Squadra Corse, appena formato ma già noto nel paddock del World Superbike. Spero che per tutti loro possa essere una stagione 2021 ricca di soddisfazioni nel WorldSBK!

Marc Bongers, Direttore di BMW Motorrad Motorsport: “Non vediamo davvero l’ora che inizi questa partnership con Bonovo Action e RC Squadra Corse. La collaborazione tra questi due team ci permetterà di differenziare ancor di più il nostro progetto WorldSBK. Saranno in stretta comunicazione con il BMW Motorrad WorldSBK Team. Per noi sarà ottimo dato che potremo avere accesso a feedback ancora più completi. I team e i piloti scelti sono molto competitivi. Jonas Folger ed Eugene Laverty non sono solo veloci ma i tanti anni di esperienza che possono vantare permetteranno loro di contribuire in modo importante all’ulteriore sviluppo della BMW M1000 RR. È fantastico vedere ancora in sella Eugene e allo stesso tempo diamo il benvenuto a Jonas nella famiglia BMW.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Extreme E: Jamie Chadwick correrà con Veloce Racing Successivo Formula 2: La bandiera rossa regala ad Ilott la quinta pole stagionale. Schumacher solo decimo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.